Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito.

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
Amministrazione Trasparente
 
 
 
 

Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

(D.Lgs. 33/2013 - Art. 47)
Questa sezione riporta gli eventuali provvedimenti di erogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie a carico del responsabile per la mancata o incompleta comunicazione dei dati concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell'incarico (di organo di indirizzo politico) al momento dell'assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e dei parenti entro il secondo grado di parentela, nonchè tutti i compensi cui dà diritto l'assuzione della carica.

- sull'applicazione del regime sanzionatorio per la violazione di specifici obblighi di trasparenza: deliberazione CiVIT - Autorità Nazionale Anticorruzione n. 66/2013


Nessun provvedimento di erogazione delle sanzioni è stato adottato dal Consiglio regionale del Veneto.